Per info e richieste: +39 331 3552064 info@dfgreen.it

Infissi in legno: vantaggi e svantaggi

INFISSI IN LEGNO: COME SCEGLIERLI E QUALI SONO I VANTAGGI E GLI SVANTAGGI

Gli infissi in legno sono da sempre sinonimo di qualità, eleganza e forte impatto estetico. Nel corso degli anni, hanno perso un po' del loro "appeal" in favore di altri materiali come ALLUMINIO e PVC

Il motivo di questa mutazione nel tempo, è dovuta ad alcune problematiche degli infissi in legno, spiegate sapientemente in questa breve guida.
Una delle ragioni principali per cui gli infissi in alluminio e pvc hanno avuto una larga diffusione, è la totale assenza di manutenzione. Gli infissi in legno, se ben manutenuti possono essere ETERNI, ma richiedono interventi periodici, finalizzati a proteggere il legno dalle intemperie e dagli agenti atmosferici. 

Queste operazioni, in abitazioni con elevato numero di infissi, richiedono per forza di cose un esborso economico importante da sostenere.
Altro aspetto non trascurabile, è il prezzo di acquisto: infissi in legno di qualità, certificati e garantiti, hanno un costo maggiore rispetto a quelli in alluminio e pvc.
A livello assoluto è comunque indiscutibile il fatto che il legno presenti più VANTAGGI che SVANTAGGI. 

VANTAGGI DEGLI INFISSI IN LEGNO 

Abbiamo iniziato questo articolo, dicendoti quanto il legno sia sinonimo di qualità, eleganza e forte impatto estetico. Ebbene sì, il fascino visivo e quel senso di calore regalato dal legno, è impareggiabile da qualsiasi altro materiale in commercio.
Le finestre in legno, hanno una resistenza e una solidità elevatissima, fornendo un isolamento termico e acustico, di gran lunga superiore agli altri materiali (soprattutto l'alluminio).
Il legno essendo un materiale naturale, non solo ha il vantaggio di non essere inquinante, ma può essere verniciato in qualsiasi colorazione desideri e attraverso prodotti specifici è possibile aumentarne la resistenza e l'isolamento offerto.

L'isolamento termico è un fattore da non trascurare. Una casa più fresca d'estate e più calda in inverno, al di là di una migliore qualità della vita interna, consente un risparmio economico annuale, sulle dispersioni di calore del riscaldamento e del condizionatore.
E' stato calcolato come rispetto per esempio all'alluminio, il legno sia tra le 1600 e le 1800 volte superiore in termini di efficienza energetica (anche rispetto alla nuova tecnologia di alluminio a taglio termico).  

Presa conoscenza dei pregi ed i difetti di questo materiale nobile, resta soltanto un'ultima domanda: come scegliere gli infissi in legno?

COME SCEGLIERE GLI INFISSI IN LEGNO

Se sei un amante del prodotto naturale come il legno, delle sue doti rustiche e grandi efficienze fornite, devi inevitabilmente acquistare il materale più antico per la realizzazione degli infissi e serramenti moderni. 
A questo punto però è di fondamentale importanza, scegliere bene a chi ti rivolgi. Come ben ti è stato spiegato in questo articolo, per ridurre la manutenzione è necessario che il prodotto da te acquistato abbia determinati requisiti.

La qualità del legno, i materiali utilizzati per la sua realizzazione ed i trattamenti subiti nel suo processo di laorazione, fanno la differenza tra un prodotto DURATURO ed un prodotto SCADENTE. 
Con gli infissi ed i serramenti in generale, ma in particolar modo con il legno, è d'obbligo affidarsi esclusivamente a professionisti del settore, in grado di offrirti garanzie DECENNALI sul prodotto commercializzato.

L'azienda D&F Green leader in Versilia | Lucca | Massa, fornisce da anni serramenti, infissi e finestre in legno certificate, garantite e realizzate da artigiani, con le più alte prestazioni in termini di durata, efficienza energetica e acustica, nonché uno dei miglior rapporti qualità/prezzo presenti sul mercato.
Se devi sostituire o acquistare i tuoi INFISSI IN LEGNO ti consigliamo di contattarci per un sopralluogo totalmente GRATUITO.